30 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Mindfulness Psicosomatica e Progetto Gaia: la Polisportiva che cresce

19-09-2017 21:00 - News Generiche
Mindfulness Psicosomatica
Mindfulness Psicosomatica
29 SETTEMBRE 21:30 presso sede della Polisportiva I´Giglio: RIUNIONE per avere informazioni sul progetto con possibilità di iscrizione; ciò nonostante, la partecipazione alla riunione non comporta necessariamente l´iscrizione.

La Polisportiva ha deciso di fare un passo avanti e di proporre una nuova tipologia di attività: incontri di Mindfulness Psicosomatica. Questa tecnica che letteralmente significa "pienezza della coscienza", è uno stato di consapevolezza del presente senza giudizi.
Il Progetto Gaia si basa sul Protocollo di Mindfulness Psicosomatica (PMP) che, a sua volta, sviluppa un programma educativo innovativo basato sulle recenti scoperte.
La consapevolezza di Sé, o senso di identità, è l´effetto coerente e sincronico della rete che connette le principali aree del cervello, ossia:
1) la consapevolezza corporea (cervello rettile),
2) la consapevolezza emotiva (cervello mammifero),
3) la consapevolezza mentale razionale e intuitiva (i due emisferi del cervello superiore o neocorticale).
Questo significa che la tecnica mira a far scomparire la divisione tra corpo, emozioni e mente per raggiungere uno stato di silenzio, pace e benessere e per educare alla consapevolezza globale di Sé. Questa integra la dimensione personale con quelle sociali e culturali e porta allo sviluppo di una consapevolezza sociale e culturale più adatta ai bisogni e alle sfide di questo momento critico di transizione verso una società globalizzata.

Il Progetto Gaia, a tal fine, prevede un programma articolato in quattro principali aree educative che corrispondono alle principali dimensioni neuropsicologiche umane:
1) la consapevolezza di sé che corrisponde alla funzione centrale del cervello
2) la consapevolezza corporea-emotiva del cervello sotto-corticale
3) la consapevolezza scientifica dell´emisfero razionale
4) la consapevolezza etica dell´emisfero intuitivo

I più comuni blocchi si manifestano nel corpo, ma hanno origini emotive o psicologiche; una volta presa consapevolezza dei blocchi li possiamo sciogliere con le varie tecniche di respiro, di energetica, di meditazione e altre tecniche ancora.
Proponiamo questi incontri perché numerose ricerche internazionali dimostrano che lo sviluppo della consapevolezza (mindfulness) a cui mira il protocollo PMP, migliora la salute psicofisica, la stima di sé e anche l´attenzione, la concentrazione e il rendimento scolastico. Inoltre le pratiche di consapevolezza e di mindfulness hanno un effetto di sincronizzazione tra le differenti aree del cervello e sono misurabili come coerenza elettroencefalografica che si trova in relazione statisticamente significativa con il benessere psicologico e psicofisico dell´individuo.
A dimostrazione di quanto detto sopra, la Mindfulness viene praticata per ridurre lo stress, l´ansia e la depressione. La Consapevolezza di Sé migliora l´empatia e la comunicazione, quindi la collaborazione e l´intelligenza emotiva di gruppo.

Gli incontri si terranno il Mercoledì dalle 21:00 alle 22:30 presso la Palestra Bacci-Ridolfi
ISCRIZIONE ALLA POLISPORTIVA 15€, valida fino al 31-12-2017.
QUOTA TRIMESTRALE (ottobre, novembre e dicembre), 60€.
Il corso sarà attivato al raggiungimento di 10 iscrizioni.

Siamo certi che raccoglierete il nostro invito a partecipare alla riunione di presentazione di questo corso molto interessante per informarvi e scegliere se può essere adatto per voi.
Per ulteriori informazioni, contattare
Francesca Lorino
3389887056,
Morena Dani
3662273713
oppure rivolgersi alla sede della Polisportiva I´Giglio (circolo tennis).



Fonte: Addetto stampa

siti web by www.ideositiweb.it